DALI’ & FREUD. Un surreale incontro.

ARCS e “Calliope uno sguardo per l’arte”, associazione al femminile che si occupa di valorizzare e divulgare il patrimonio artistico e culturale del nostro paese attraverso visite guidate e promozione culturale, presentano il secondo appuntamento di “aRTE a cASA tUA”.

Un percorso a due voci per raccontare l’arte, l’estro e il genio di Dalì e il suo incontro con Freud, avvenuto per la prima volta nell'estate del 1938. Dalì descrisse l’incontro così: “Il cranio di Freud è una lumaca, il suo cervello una spirale da estrarre con un ago”. Il webinar metterà in relazione le visioni surreali di Salvador Dalì, commentate dalla storica dell'arte Maria De Giorgio, e le idee rivoluzionarie sull'interpretazione dei sogni di Sigmund Freud.

L'evento è aperto a tutti i soci ARCS, ai dipendenti UNIPD e a tutte le categorie assimilate (specializzandi, dottorandi ecc.) e verrà realizzato dal vivo su piattaforma zoom (il link verrà comunicato nella giornata dell’evento) venerdì 30 aprile alle ore 20.00.

Modalità di partecipazione:
- La quota di partecipazione è di 6,00 euro.
- Il numero massimo di partecipanti è fissato a 25 persone
- Collegarsi al  nostro portale, verificare la disponibilità di posti, prenotare la propria partecipazione ed effettuare il pagamento come indicato nella mail di conferma iscrizione.
- La riserva dei posti è valida solo all’atto del pagamento e non al momento della prenotazione.

Eventi e appuntamenti

4Giugno 2022 Crociera sul Danubio 

Questo sito utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione. Continuando la navigazione se ne accetta l'utilizzo. Per avere maggiori informazioni cliccare qui.

  Accetto i cookie per questo sito.