Sezione Pesca

https://www.derby-sport.it
http://www.padovaassicuratrice.it
http://www.mlcestrazioni.it
http://www.birraperoni.it

XIV Campionato nazionale trota in lago 2014

 

L'ATENEO DI PERUGIA CAMPIONE D'ITALIA

BOLOGNA SECONDO CLASSIFICATO

TERZO POSTO PER MILANO

 

Perugia raggiunge quota 11 vittorie di cui 10 consecutive.

Ed eccoci al XIV Campionato Nazionale F.I.P.S.A.S. di pesca alla trota in lago per dipendenti universitari. La competizione si è svolta il 12 aprile 2014 presso il magnifico lago "Al Tiro" di Martinengo, in provincia di Bergamo. La manifestazione, organizzata quest'anno dall'Università di Milano, ha visto la partecipazione degli Atenei di Ancona, Bologna, Milano, Padova, Perugia, Pisa e Torino con la presenza di 40 pescatori.
Bellissima la location scelta, nel lago erano stati immessi quasi 4 quintali di trote e la giornata, leggermente nuvolosa, ma non fredda, ha aiutato i pescatori a sopportare "le fatiche" della gara sotto il controllo della giudice Alessandra Tiraboschi, tanto gentile quanto inflessibile, alla quale sono andati i riconoscimenti unanimi di tutti i partecipanti per la preparazione, correttezza e precisione nelle attività previste dal suo ruolo.
Anche quest'anno l'Ateneo di Perugia ha conquistato l'ambito titolo di Campione d'Italia, ed è l'undicesima volta sulle 14 competizioni svolte. Ma per il secondo anno successivo lo conquista solo per migliori piazzamenti o per numero di trote e non per penalità acquisite; l'anno scorso contro l'Ateneo di Padova e quest'anno contro quello di Bologna, significato, questo, che anche gli altri atenei stanno crescendo in qualità sperando di far scendere dal gradino più alto del podio il team perugino.


Ma eccoci alla classifica finale per Atenei, premiati in base ai rispettivi migliori quattro piazzamenti: primo posto per Perugia con 6 penalità (1-1-1-3), secondo posto per Bologna a pari penalità (1-1-2-2) e terzo posto per Milano con 7 penalità (1-2-2-2).
Seguono poi nell'ordine Padova (10,5), Torino (11), Pisa (19), Ancona (20).
Il pescato totale è stato di 223 kg, pari al 58% dell'immesso con una media pro-capite di 5,580 kg e 38 trote.
Nella classifica individuale il primo posto assoluto è andato a Michele De Marco di Torino con 78 catture, secondo posto per Mirco Boco e terzo posto per Massimo Mussini, entrambi di Perugia, rispettivamente con 69 e 55 catture.
Al termine della gara i pescatori si sono tutti ritrovati per il pranzo e le premiazioni presso il ristorante "Antico Borgo La Muratella".
Prossimo appuntamento per i pescatori universitari il 6 e 7 giugno, sulle sponde del canale Idrovia nel comune di Saonara (PD) per il XVIII campionato nazionale F.I.P.S.A.S. di pesca al colpo per dipendenti universitari.

 

Alcune immagini della giornata.

Copyright © 2015. All Rights Reserved.

Questo sito utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione. Continuando la navigazione se ne accetta l'utilizzo. Per avere maggiori informazioni cliccare qui.

  Accetto i cookie per questo sito.