Sezione Pesca

https://www.derby-sport.it
http://www.padovaassicuratrice.it
http://www.mlcestrazioni.it
http://www.birraperoni.it

XIV Campionato nazionale trota in lago 2013

 

L'ATENEO DI PERUGIA CAMPIONE D'ITALIA

PADOVA SECONDO CLASSIFICATO

TERZO POSTO PER TORINO

Ed eccoci al XIII Campionato Nazionale F.I.P.S.A.S. di pesca alla trota in lago per dipendenti universitari. La competizione si è svolta il 13 aprile 2013 presso la splendida cornice dei Laghi Euganei di Trambacche nel comune di Veggiano in provincia di Padova.
Ancona, Bologna, Milano, Modena-Reggio Emilia, Padova, Perugia, Pisa e Torino sono stati gli atenei partecipanti che hanno portato sulle sponde del lago 48 pescatori. Dopo diverse settimane di pioggia che ha visto questo inizio primavera come il periodo più piovoso rispetto agli analoghi periodi degli ultimi 50 anni finalmente una giornata soleggiata e con una gradevole temperatura. La novità di quest'anno, approvata nella riunione nazionale dell'Associazione Nazionale Circoli Universitari dello scorso autunno, prevedeva la possibilità degli atenei di introdurre un solo pescatore non dipendente nel caso fosse necessario al completamento della squadra. Ne hanno subito approfittato gli atenei di Torino che ha schierato tra le sue file dei pezzi da novanta come Alessandro Trucco (campione nazionale 2011 a box nella pesca alla trota in lago) e Michele De Marco, dipendente universitario e finalista nel campionato italiano a coppie e nel campionato italiano individuale FIPSAS 2011 L'Ateneo di Milano invece ha schierato nella sua squadra Valentino Denti anche lui campione italiano a coppie, categoria elite, di pesca alla trota in lago.
Queste introduzioni non hanno però portato a queste compagini universitarie i risultati sperati: terza posizione per Torino e quinta per Milano. Ma ecco la classifica per atenei: primo posto per Perugia con 6 penalità, 130 catture e 153.140 punti, Padova al secondo posto con 6 penalità, 117 catture e 145.700 punti e, come detto prima, Torino al terzo posto con 7 penalità, 175 catture e 213.130 punti.
Nel lago sono stati immessi 240 kg di trote e ne sono state pescate il 95 per cento pari a 229 kg. con una media di 4,8 kg a testa.
La classifica individuale è stata appannaggio dei "campioni" con il primo posto assoluto per Alessandro Trucco con 70 catture il quale ha ricevuto in omaggio da Globe pesca di Marcellan (Padova) una magnifica canna da pesca di produzione propria, secondo posto per Michele De Marco con 50 catture e terzo posto per Valentino Denti con 43 catture.
Al termine della gara i pescatori si sono tutti trovati per il pranzo e le premiazioni presso il ristorante albergo "al Campanile" di Ronchi di Villafranca Padovana dove hanno potuto gustare le specialità venete dal risotto agli asparagi alla polenta e baccalà. Ha completato la giornata una ricca lotteria che ha permesso ai pescatori di ritornare a casa con premi offerti da Trabucco, FIPSAS Padova, Bellan Pesca di Rubano (PD) ed MLC Estrazioni di Rubbio di Conco (VI).
Prossimo appuntamento per i pescatori universitari a giugno ad Umbertide (PG), sulle sponde del fiume Tevere, per il 27° campionato nazionale di pesca al colpo.

Foto della giornata (autore Luciano Longhin)

 

 

bellan pesca Rubano

 

mlc logo 


logo trabucco 1sm
Copyright © 2015. All Rights Reserved.

Questo sito utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione. Continuando la navigazione se ne accetta l'utilizzo. Per avere maggiori informazioni cliccare qui.

  Accetto i cookie per questo sito.