Sezione Pesca

https://www.derby-sport.it
http://www.padovaassicuratrice.it
http://www.mlcestrazioni.it
http://www.birraperoni.it

XXVIII Campionato nazionale di pesca al colpo 2014

2014 naz colpo pd

 

AI PISANI IL TITOLO ITALIANO
MILANO SECONDA CLASSIFICATA
A PADOVA IL TERZO POSTO

 

Il 6 e 7 giugno 2014 si è svolto, a Villatora di Saonara in provincia di Padova, il XXVIII Campionato Italiano FIPSAS di Pesca al Colpo per dipendenti universitari.
La competizione organizzata dall'ARCS sì è svolta nella splendida cornice del canale Idrovia.
Questo canale artificiale fu progettato negli anni 60 e costruito negli anni 80 con lo scopo di realizzare una via fluviale di comunicazione tra la zona industriale di Padova e il porto di Venezia. Non fu mai completato, infatti dei previsti 27 km di lunghezza ne sono stati realizzati 17.
Il canale, la cui acqua è praticamente ferma, è stato dato in concessione alla FIPSAS di Padova che lo utilizza per le principali gare provinciali.
I lavori per la costruzione di un elettrodotto , per fortuna poi bloccati dal TAR ed in attesa di sentenza,stavano per rendere questo bellissimo canale interdetto per sempre alla pesca.
Auspicio invece di tutti i pescatori padovani è che venga definitivamente dato in concessione alla FIPSAS per permetterle di realizzare un campo di gara permanente.
Il canale è popolato principalmente da breme, ma non mancano i carassi, le carpe, anche di notevoli dimensioni, persici sole e persici trota e purtroppo oramai i sempre presenti siluri.
Ma veniamo al campionato che si è svolto in due giornate invertendo i pescatori dei settori più pescosi con quelli meno pescosi, per dare a tutti i partecipanti pari possibilità. Sole splendido e assenza di vento hanno reso le acque del canale lisce e ferme e dalle quali si vedevano spuntare solo le antenne gialle o rosse dei galleggianti.
Cinquantuno sono stati i pescasportivi partecipanti, provenienti da 10 atenei diversi che si sono classificati nel seguente ordine: 1^ Pisa, 2^ Milano, 3^ Padova poi a seguire, Bologna, Ferrara, Perugia, Torino, Pavia, Siena e Modena.
Le prime tre posizioni individuali assolute sono state conquistate da Giovanni Bosoni (Milano - 7,640 kg.), Franco Pagnotta (Siena - 5,150 kg), Nazzareno Trabuio (Padova - 4.390 kg.) tutti e tre con 2 penalità a testa.
La classifica per squadre ha visto al primo posto Pisa con Daniele Bernardeschi, Roberto Guidi, Luca Lombardi e Ranieri Benedettini con 21,5 penalità; al secondo posto Milano con Luciano Contursi, Giovanni Bosoni, Guido Pedrini e Sabino Formisano con 24 penalità; al terzo posto Padova con Nazzareno Trabuio, Mauro Berto, Paolo Cavalletto e Raffaele Dei Campielisi con 24,5 penalità.
Nella prima giornata il totale del pescato è stato di 56,780 kg con una media di 1,113 kg e nella seconda giornata di 97,790 con una media di 1,917 kg.
Le due giornate di sono chiuse con il pranzo di gala offerto dall’organizzazione, durante il quale è avvenuta la premiazione.
Un ringraziamento particolare va al presidente della FIPSAS di Padova, Francesco Galanti Grollo, al giudice di gara Roberto Meneghini , a Moreno Griggio e Maurizio Bacelle per l’aiuto in campo gara, a Luciano Longhin per il servizio fotografico.
Un ulteriore ringraziamento per la sponsorizzazione va alla COLMIC, a Massimo Bellan di Bellan Pesca di Rubano (PD), alla MLC Estrazioni di Conco (VI) e alla Padova Assicuratrice che hanno fattivamente contribuito all’ottima riuscita della manifestazione.

IMMAGINI DELLA GIORNATA

 

mlc logo logo colmic
bellan-logo2 logo pdassic  

 

Copyright © 2015. All Rights Reserved.

Questo sito utilizza i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione. Continuando la navigazione se ne accetta l'utilizzo. Per avere maggiori informazioni cliccare qui.

  Accetto i cookie per questo sito.